CONTRO LE IDENTIFICAZIONI ETNICHE E RAZZIALI, PER UNA SCUOLA INCLUSIVA

 

 

“Il Collegio dei Docenti del ‘Polo-LAS’ di Venezia, ben consapevole del ruolo che ogni docente svolge nelle classi dove insegna, indipendentemente dalle materie che insegna, ribadisce che la funzione che la scuola svolge è quella d’insegnare l’apertura a qualsiasi forma di cultura che sia portatrice dei valori di pacifismo, legalità, antirazzismo e di rispetto della Costituzione, affinché mai possano né ripetersi né presentarsi, anche lontanamente, le condizioni per il ripetersi delle pagine peggiori della storia europea e italiana del XX secolo.

 

La nostra funzione non è solo quella di meri ripetitori, amorfi ed afoni, di  nozioni vuote, ma è quella di testimoniare, nel momento opportuno, quando serve e prima degli altri, il rifiuto di qualsiasi schedatura, anagrafe, elenco, che rinvii, anche lontanamente, ad elenchi etnici, razziali, politici, sessuali, che servano ad escludere chiunque, a segnarlo, stigmatizzarlo, a renderlo ‘altro’, espellerlo da una comunità come quella della scuola, che è comunità includente.

Il nostro ruolo è anche quello di richiamare qualsiasi istituzione dello Stato al rispetto di questi valori. Questo nostro ruolo viene prima di qualsiasi altro imperativo.

 

Prima di qualsiasi ruolo pubblico o posizione politica, di qualsiasi ruolo che si svolge dentro un’Amministrazione dello Stato, prima di qualsiasi legge o pulsione politica, viene il ruolo inclusivo che noi svolgiamo, quotidianamente, dentro la scuola.

 

Questo ruolo ci impone di ribadire che non collaboreremo mai con nessuna politica e atto amministrativo compiuto per identificare chiunque su base etnica, culturale, razziale, sessuale, per il rispetto che dobbiamo alla nostra funzione e per l’obbligo che abbiamo preso, come funzionari pubblici, di fronte la Costituzione repubblicana, che ci siamo impegnati a rispettare e testimoniare, sempre.”

 

La mozione viene approvata a maggioranza dei presenti, e viene approvata la pubblicazione nella homepage del sito dell’Istituto.

 

Il Collegio dei docenti del ‘Marco Polo – LAS’

Venezia, 20 giugno 2018


Pubblicata il 21 giugno 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.